Fiere ed eventi

EUROPOMICE è lieta di segnalarVi alcuni importanti EVENTI DI SETTORE:

Edilportale Tour 20018 tappe

Riqualificazione energetica, ristrutturazione e comfort abitativo, bonus ristrutturazioni ed ecobonus, adeguamento e miglioramento antisismico, classificazione sismica degli edifici, NTC2018 e sismabonus, BIM e realtà virtuale: sono questi i temi delle 20 tappe in tutta Italia di Edilportale Tour 2018.

Il Tour di Convegni di Edilportale torna, per il nono anno consecutivo, a conferma del clamoroso successo di pubblico ottenuto con le precedenti edizioni. Con oltre 86.000 partecipanti in otto anni, i convegni di Edilportale sono ormai considerati i più autorevoli momenti di aggiornamento professionale e di dibattito sullo stato dell’arte della progettazione e della costruzione nell’architettura e nell’edilizia moderna.

La partecipazione dà diritto a crediti formativi professionali (CFP)

Ai convegni parteciperanno i responsabili tecnici delle più note aziende del settore. Con l’innovativo sistema di business-matching Archidating puoi prenotare un incontro tecnico per ricevere consulenza gratuita sulle tue problematiche di progetto.

EDILPORTALE TOUR 2018
Convegni: 20 tappe in tutta Italia
6 Marzo – 31 Maggio 2018
tour.edilportale.com


salone del mobileIl SALONE DEL MOBILE.MILANO, il palcoscenico più ambito del mondo del design e dell’arredo tornerà a calcare le scene dal 17 al 22 aprile con un carnet ricco di novità e appuntamenti per gli oltre 300.000 visitatori attesi provenienti da più di 165 Paesi.

Oltre 2.000 gli espositori che occuperanno un’area espositiva superiore ai 200.000 mq e che presenteranno progetti di straordinario valore, capaci di intrecciare design, tecnologia, flessibilità e sostenibilità in prodotti e soluzioni per un abitare contemporaneo che guarda, consapevolmente, al futuro.

Un’offerta che coniuga qualità e creatività, frutto dello studio, dell’impegno e degli investimenti in ricerca delle migliori imprese del settore.

Il Salone Internazionale del Mobile va in scena insieme al Salone Internazionale del Complemento d’Arredo, suddivisi nelle tipologie stilistiche Classico: Tradizione nel Futuro, che attinge ai valori di tradizione, artigianalità e maestria nell’arte di realizzare mobili e oggetti in stile classico; Design, prodotti espressione di funzionalità, innovazione e grande senso estetico; xLux, settore dedicato al lusso senza tempo riletto in chiave contemporanea.

Il 2018 sarà l’anno delle biennali EuroCucina /FTK (Technology For the Kitchen) che indicheranno le tendenze e detteranno l’ispirazione alla cucina di domani che sarà un luogo interconnesso, multifunzionale, professionale ma pur sempre emozionale e del Salone Internazionale del Bagno con un’offerta ampia e di altissima qualità, che risponde alla sempre più importante richiesta di prestazioni d’eccellenza per il relax.

SALONE DEL MOBILE.MILANO 2018
Salone Internazionale del Mobile
17-22 Aprile 2018
Rho Fiera Milano, Italia
www.salonemilano.it


Il 29 e 30 settembre 2016 Europomice, in collaborazione con AIPSA ha organizzato due GIORNATE TECNICHE presso Palazzo Orsini di Pitigliano (GR), alle quali hanno partecipato professionisti che operano nel settore del Verde tecnico.giornate-tecniche-a-pitigliano-1

Durante la prima giornata L’impiego dei minerali nei substrati” le Professoresse Laura Crippa e Patrizia Zaccheo (Università degli studi di Milano), e la Dott.ssa Floriana Bedussi (Università degli studi di Milano) hanno analizzato l’utilizzo, la funzionalità e le proprietà delle matrici minerali nei substrati di coltivazione. Sono stati inoltre presentati i risultati di una sperimentazione pratica che ha coinvolto l’utilizzo di pomice, lapillo e zeolite in diverse tipologie di substrato ed i partecipanti hanno visitato la cava Europomice di Poggio Nardeci (Pitigliano).giornate-tecniche-a-pitigliano-2

Nella seconda giornata “I substrati e le coperture vegetali per i tetti verdi in Italia” Aipsa ha presentato un quadro approfondito dei requisiti e delle modalità di gestione dei substrati per tetti verdi, attraverso relazioni tenute da qualificati esperti del settore.
Il Dott. Massimo Valagussa (Minoprio Analisi e Certificazioni S.r.l.) ha approfondito l’inquadramento normativo, le proprietà fisico-chimiche e i principali costituenti dello strato culturale delle coperture a verde mentre il Prof. Stefano Benvenuti (Università degli Studi di Pisa) ha presentato le tematiche delle biodiversità floristiche e la gestione agronomica di tetti verdi dedicati ai paesaggi degli ecosistemi Mediterranei.giornate-tecniche-a-pitigliano-3

Qui di seguito potete scaricare gli atti dei convegni:

GIORNATE TECNICHE EUROPOMICE – AIPSA
29 e 30 settembre 2016
Pitigliano (GR)


Europomice ha partecipato con la fornitura di propri substrati a The LifeMedGreenRoof Project – Meeting Environmental Targets

Realizzazione di due coperture a verde per dimostrarne i benefici ambientali ed energetici

LifeMedGREENROOF-LOGO-e1387841042628L’aumento della domanda di energia nelle aree urbane ha contribuito a creare problemi quali l’incremento del fenomeno dell’isola di calore, dell’inquinamento dell’aria e degli allagamenti, causando inutili stress agli abitanti delle città. Per questi motivi la strategia di “Europa 2020” dell’Unione Europea mira a ridurre i fabbisogni energetici di almeno il 20% entro il 2020. Il Piano di Efficienza Energetica 2011 della UE ha identificato che gli edifici hanno il maggior potenziale di risparmio energetico. Il piano citato mette in luce i meccanismi per ridurre i fabbisogni energetici degli edifici esistenti, sottolineando in particolare il ruolo che hanno gli edifici pubblici nella divulgazione di azioni volte ad introdurre criteri di efficienza energetica.
Le coperture a verde giocano un ruolo importante nel rendere gli edifici più efficienti energeticamente. Gran parte della tecnologia dei tetti verdi è influenzata da esperienze svolte nei paesi del nord Europa, in particolare per quanto riguarda la selezione delle specie vegetali più idonee per la copertura. Va tenuto presente che il clima mediterraneo è molto particolare e varia a seconda della longitudine e della latitudine. Questo progetto ha lo scopo di comprendere meglio le prestazioni delle coperture a verde e di dimostrare i benefici di questa tecnologia, affinché la sua diffusione si allarghi nel bacino del Mediterraneo.
Per approfondimenti: www.lifemedgreenroof.org

Il 20 Luglio 2017 presso il campus dell’Università di Malta si è tenuto il seminario conclusivo di questo Progetto.

The LifeMedGreenRoof Project
Meeting Environmental Targets
www.lifemedgreenroof.org