Skip to main content
  • Italiano
  • English
  • Deutsch

Vulcaflor

Composizione

SUBSTRATO VULCANICO PER TETTI VERDI, ARREDO URBANO E VERDE VERTICALE

Substrato vulcanico costituito dalla miscela di materiali vulcanici (pomici e lapilli), torba bionda e/o sostanza organica humificata (tipo materiale vegetale compostato) e concimi complessi con Azoto nelle forme a cessione controllata.

In funzione del tipo di rinverdimento (estensivo o intensivo) e della portata della copertura è possibile optare per l’utilizzo di una delle tipologie di prodotto:

  • VULCAFLOR INTENSIVO costituisce il substrato ideale per coperture verdi fruibili (portata utile 150-250 kg/mq) per le quali è necessario predisporre un impianto di irrigazione idoneo al tipo di vegetazione che si vuole realizzare.
    La composizione di Vulcaflor Intensivo è la seguente: substrato vulcanico fertile costituito dalla miscela di materiali vulcanici (pomici e lapilli di cui circa il 70% lapillo vulcanico e il 30% pomice di granulometria 0-10 mm), sostanza organica (tipo torba bionda di granulometria media) e/o sostanza organica humificata (tipo materiale vegetale compostato) e concimi complessi con Azoto nelle forme a cessione controllata.
  • VULCAFLOR ESTENSIVO è un substrato ideale per coperture leggere e con ridotta manutenzione (portata utile 100-200 kg/mq) di tetti verdi di tipo estensivo con spessori ridotti portate utili del solaio (100-200 kg/mq) e inerbiti con essenze vegetali dalle ridotte esigenze idriche e nutrizionali, che richiedono ridotti interventi di manutenzione.
    La composizione di Vulcaflor Estensivo è la seguente: substrato vulcanico fertile costituito dalla miscela di materiali vulcanici (pomici e lapilli di cui circa il 90% lapillo vulcanico e il 10% pomice di granulometria 0-10 mm), sostanza organica tipo torba bionda di granulometria media.
  • VULCAFLOR LIGHT è un substrato pompabile ideale per coperture verdi intensive (portata utile 150-250 kg/mq), utilizzabile dove sia possibile la stesura del prodotto risparmiando manodopera e utilizzo di big-bags.
    Vulcaflor Light è costituito dalla miscela di materiali vulcanici (pomici e lapilli di cui circa il 20% lapillo vulcanico e il 80% pomice di granulometria 3-7 mm), sostanza organica (tipo torba bionda di granulometria media) e/o sostanza organica humificata (tipo materiale vegetale compostato) e concimi complessi con Azoto nelle forme a cessione controllata.

 

 

Campi di impiego

Tappeti verdi


Giardini pensili

Clicca qui e scopri degli esempi di APPLICAZIONI di Vulcaflor.


Arredo urbano


Verde verticale


Gestione e manutenzione del verde


immagine

Vulcaflor per giardino pensile - Giax Tower, MILAN

immagine

Substrato in Vulcaflor - Portello Park, MILAN

immagine

Vulcaflor come substrato per giardino pensile - CityLife SpA, MILAN

Caratteristiche fisico-chimiche

Peso specifico:

V. Intensivo ed Estensivo 880-1.000 Kg/m³; V. Light 700-800 Kg/m³ (umidità di cava)


Peso materiale saturo di acqua:

1.400 Kg/m³


Granulometria:

da 0 a 10 mm


Permeabilità:

superiore a 0,6 mm/min. saturo e compresso; maggiore di 6 mm/min. in condizioni normali (ex DIN: > 0,4 e >1 mm/min.)


Ritenzione idrica (acqua disponibile/utile):

35%-45% in volume


pH:

6-7 (UNI EN 13037:2012)


Sostanza organica:

3%-6% per i Vulcaflor Intensivo e Light, 2%-4% per il Vulcaflor Estensivo


C.S.C.:

circa 30 meq/100g per i Vulcaflor Intensivo e Light, circa 15 meq/100g per il Vulcaflor Estensivo


Esente da calcare attivo e da Silice Libera Cristallina (Prodotto non tossico)